La Certosa di Bologna con gli occhi di Dickens

Uno strano genere di piacere
«She felt a curious kind of pleasure in lingering among these houses of the dead […]».
«Provava uno strano genere di piacere nell’indugiare tra quelle case dei morti […]».
Charles Dickens, The Old Curiosity Shop.

Alterazione nel cappuccio
«Holding up his hands in one last prayer to have his fate reversed, he saw an alteration in the Phantom’s hood and dress».
«Alzando le mani in un’ultima preghiera perché il suo Fato mutasse, vide un’alterazione nel cappuccio e nella veste del Fantasma».
Charles Dickens, A Christmas Carol.

Fantasmi
«‘But do you think there may be Ghosts of other things, though not of men and women?’».
«”Ma voi pensate che possono esservi fantasmi di altre cose, non solo di uomini e donne?”».
Charles Dickens, The Mystery of Edwin Drood.

Levarsi in corruzione
«[…] here sow him in corruption, to be raised in corruption […]».
«Qui viene sepolto in corruzione per poi levarsi in corruzione […]».
Charles Dickens, Bleak House.

Un’ombra goffa
«With the night comes a slouching figure through the tunnel-court to the outside of the iron gate».
«Con la notte, attraverso il cortile stretto davanti al cancello di ferro, viene un’ombra goffa».
Charles Dickens, Bleak House.

In stretta relazione
«[…] con ogni bruttura della vita in stretta relazione con la morte, e ogni velenoso elemento di morte in stretta relazione con la vita […]».
«[…]with every villainy of life in action close on death, and every poisonous element of death in action close on life […]».
Charles Dickens, Bleak House.

Quieta e lenta rovina
«Everything told of long use and quiet slow decay».
«Tutto rivelava il diuturno uso e la quieta e lenta rovina».
Charles Dickens , The Old Curiosity Shop.

Di altre cose

Vieni notte
«Come night, come darkness, for you cannot come too soon or stay too long by such a place as this!»
«Vieni notte, vieni buio, perché non si può venire troppo presto o indugiare a lungo in luogo simile!»
Charles Dickens, Bleak House.

Certosa of Bologna through the eyes of Dickens
Visual Arts cataolgue of the exhibition
(Municipality Palace, Bologna, February-March 2013)
Works by Alessandro Chalambalakis, Sonia Lenzi, Alberto Martini, Feliciano Musolesi, Angelo Scaramagli, Mauro Squiz Daviddi, Franco Stellino, Paolo Vegetti, Lisetta Favretti, Roberta Zucchini.
Published by:
Amici della Certosa Association, Bologna, 2013.
Facebook | Associazione Amici della Certosa di Bologna

ORDER AT:
amicidellacertosa@gmail.com

1 comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Fools Journal

Magazine di cultura: letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità

DJED MEDU

Blog di Egittologia

Venerato Maestro Oppure

Il primo blog di Eddy Cilìa

pierluigi fagan | complessità

"Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza." (I. Kant)

incroci de-generi

tra classe, razza, genere e specie

Gruppo Avamposti

distaccamento avanzato

salone del lutto

«Se tutti moriamo o ci perdiamo è perché il meccanismo del mondo si basa sull'estinzione e sulla perdita».

Il progetto Alice

Studi di Genere, Educazione e Ricerca

Maxim Ksuta

russian artist, contemporary art, sculpture, installation, photography

mcarolfotos

photography, travel, nature

bibliofilosofiamilano

Blog della Biblioteca di Filosofia, Università degli studi di Milano

Sendreacristina

Opere. (tell : 3403738117 )

Coffee & Cigarettes

Hi, my name is Francis

barbarainwonderlart © Barbara Meletto

"La bellezza non è rara." ( J. Luis Borges)

Al di là del Buco

Verso la fine della guerra fredda (e pure calda) tra i sessi

M a l p e r t u i s

(spoilers – tl;dr – better living through chemistry – propelled by some mysterious drive – no sleep – compassion – a lover, not a fighter – kill the Buddha – be weird – a new slang - stay horror)

nunziodenigrisphotography

My world, in my way

kalosf

...un tentativo di vedere il mondo attraverso la luce...

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

mise en abîme

blog di Daniele Baron

Laurent Baheux

Black and white photographer

Polidattilografia

Digitato da Ludovico Polidattilo esclusivamente con il sesto dito.

Giorgio Tarditi Spagnoli

Vivo come fenomeno spirituale in questo mondo sublime, tanto bello quanto terribile.

Nikita's Blog

New adventures

Brian Cooney's photography blog.

IRELAND. See What You're Missing.

Filosofia e nuovi sentieri

«Mi rappresento il vasto recinto delle scienze come una grande estensione di terreno disseminato di luoghi oscuri e illuminati. Lo scopo delle nostre fatiche deve essere quello di estendere i confini dei luoghi illuminati, oppure di moltiplicare sul terreno i centri di luce. L’un compito è proprio del genio che crea, l’altro della perspicacia che perfeziona» Denis Diderot

Paginelette

"Perché leggevo ad alta voce? Per la meraviglia! Le parole pronunciate si mettevano a esistere al di fuori di me, vivevano veramente." (Daniel Pennac, Come un romanzo)

aliceinwriting - vita da biblioteca e suggestioni sparse

Bibliotecaria, copywriter, scrittrice con un passato da redattore editoriale. Amante dei libri, della lettura, sensibile al piacere del testo e al grado zero della scrittura, mi occupo di Letteratura, amica esistenziale fin dai tempi dell'infanzia, poi alleata negli studi, infine compagna fedele di vita. I miei campi d'azione: la critica, la riflessione sul romanzo, sui miti, su temi e topoi; la poesia come flusso di coscienza e sottile tecnica semantica; il racconto, finestra aperta su un mondo interiore da narrare con parole in libertà. Postilla doverosa per caratterizzarmi ulteriormente: oltre ai libri, l'enorme, smodata, incontenibile passione per il cinema (sono cresciuta nella videoteca di famiglia, l'ormai serrata Video Days) e per la musica (colonne sonore di film e tanto, tanto, tanto, metal e rock in tutte le sfumature).

HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

laprofonline

C'è un solo bene: il sapere. E un solo male: l'ignoranza (Socrate)

+LoveIsTheDevil+

Peace is for pussies

%d bloggers like this: