Archive

Uncategorized / Reblogged

Filosofia e nuovi sentieri

> di Francesca Brencio*

C’è questa strana convinzione nell’essere umano per la quale ogni pensare e ogni pensiero debbano essere sempre in suo favore. Assoluzioni ed alibi si alternano sullo scenario dell’umano esistere come pendolo del fare e del pensare – sempre che per esso ve ne rimanga tempo e spazio.
Pochi si sono spinti a pensare contro l’uomo, contro se stesso. Chi lo ha fatto o è impazzito, o si è rivolto a consolazioni metafisiche e teologiche – che ben hanno preso il posto della responsabilità del pensiero.
UMANI è un progetto artistico a tutto tondo pensato e realizzato da Fabrizio Corvi, che coniuga in flessioni dissonanti la fotografia, la poesia e la musica e che è volto a pensare e a far pensare contro l’uomo, contro la sua pretesa umanità, in vista di una messa in questione della medesima o di una sua ridefinizione.

View original post 997 more words

Filosofia e nuovi sentieri

> di Alessandro Chalambalakis*

La prima fondamentale operazione interpretativa che Georges Bataille compie consiste nell’evidenziazione delle differenze tra la filosofia di Nietzsche e l’ideologia fascista. Siamo negli anni ’30 e questa esigenza, avvertita da Bataille, si configura, alla luce degli eventi caratterizzanti quegli anni, come un’urgenza storico-politica. Jean-Michel Rey in proposito afferma:

«i tre momenti essenziali in cui Bataille si confronta in modo assolutamente esplicito con il pensiero di Nietzsche, sono in effetti momenti storici particolarmente decisivi, momenti in cui è in gioco la sorte del mondo, epoche in cui la “politica” occupa violentemente il proscenio: l’emergenza del fascismo in Germania, la guerra, il comunismo» [1]

L’interpretazione di Nietzsche è intessuta profondamente in questi eventi storici ed è al contempo guidata da una esigenza interiore che mai prescinde dalla storia ma che anzi in essa, attraverso il pensiero nietzscheano, si mette in gioco:

«La ri-lettura di Nietzsche – la…

View original post 3,239 more words

Fools Journal

Magazine di cultura: letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità

DJED MEDU

Blog di Egittologia

Venerato Maestro Oppure

Il primo blog di Eddy Cilìa

pierluigi fagan | complessità

"Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza." (I. Kant)

incroci de-generi

tra classe, razza, genere e specie

Gruppo Avamposti

distaccamento avanzato

salone del lutto

«Se tutti moriamo o ci perdiamo è perché il meccanismo del mondo si basa sull'estinzione e sulla perdita».

Il progetto Alice

Studi di Genere, Educazione e Ricerca

Maxim Ksuta

russian artist, contemporary art, sculpture, installation, photography

mcarolfotos

photography, travel, nature

bibliofilosofiamilano

Blog della Biblioteca di Filosofia, Università degli studi di Milano

Sendreacristina

Opere. (tell : 3403738117 )

Coffee & Cigarettes

Hi, my name is Francis

barbarainwonderlart © Barbara Meletto

"La bellezza non è rara." ( J. Luis Borges)

Al di là del Buco

Verso la fine della guerra fredda (e pure calda) tra i sessi

M a l p e r t u i s

(spoilers – tl;dr – better living through chemistry – propelled by some mysterious drive – no sleep – compassion – a lover, not a fighter – kill the Buddha – be weird – a new slang - stay horror)

nunziodenigrisphotography

My world, in my way

kalosf

...un tentativo di vedere il mondo attraverso la luce...

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

mise en abîme

blog di Daniele Baron

Laurent Baheux

Black and white photographer

Polidattilografia

Digitato da Ludovico Polidattilo esclusivamente con il sesto dito.

Giorgio Tarditi Spagnoli

Vivo come fenomeno spirituale in questo mondo sublime, tanto bello quanto terribile.

Nikita's Blog

New adventures

Brian Cooney's photography blog.

IRELAND. See What You're Missing.

Filosofia e nuovi sentieri

«Mi rappresento il vasto recinto delle scienze come una grande estensione di terreno disseminato di luoghi oscuri e illuminati. Lo scopo delle nostre fatiche deve essere quello di estendere i confini dei luoghi illuminati, oppure di moltiplicare sul terreno i centri di luce. L’un compito è proprio del genio che crea, l’altro della perspicacia che perfeziona» Denis Diderot

Paginelette

"Perché leggevo ad alta voce? Per la meraviglia! Le parole pronunciate si mettevano a esistere al di fuori di me, vivevano veramente." (Daniel Pennac, Come un romanzo)

aliceinwriting - vita da biblioteca e suggestioni sparse

Bibliotecaria, copywriter, scrittrice con un passato da redattore editoriale. Amante dei libri, della lettura, sensibile al piacere del testo e al grado zero della scrittura, mi occupo di Letteratura, amica esistenziale fin dai tempi dell'infanzia, poi alleata negli studi, infine compagna fedele di vita. I miei campi d'azione: la critica, la riflessione sul romanzo, sui miti, su temi e topoi; la poesia come flusso di coscienza e sottile tecnica semantica; il racconto, finestra aperta su un mondo interiore da narrare con parole in libertà. Postilla doverosa per caratterizzarmi ulteriormente: oltre ai libri, l'enorme, smodata, incontenibile passione per il cinema (sono cresciuta nella videoteca di famiglia, l'ormai serrata Video Days) e per la musica (colonne sonore di film e tanto, tanto, tanto, metal e rock in tutte le sfumature).

HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

laprofonline

C'è un solo bene: il sapere. E un solo male: l'ignoranza (Socrate)

+LoveIsTheDevil+

Peace is for pussies